All’incontro hanno partecipato:

Manuela Appendino, Ingegnere biomedico – Founder WeWomen Engineers
Adamerik Arviddsson, Università di Napoli Federico II
Rossano Baronciani, Accademia delle Belle Arti di Urbino
Domenico Marino, Università del Mediterraneo
Bruno Siciliano, Università di Napoli Federico II
Sandro Spinsanti, Istituto Giano per le Medical Humanities

Per rivedere l’incontro clicca qui.